Allevamento

L’interesse principale nel dar vita al mio allevamento è, oltre a diffondere e condividere l’amore per questi cani, quello di migliorarne la razza, favorendo accoppiamenti studiati morfologicamente con un attento esame dei soggetti e della loro provenienza.
Anche il carattere e l’indole sono virtù che se attentamente seguite, si tramandano di generazione in generazione. Non ci dimentichiamo che il Basset Hound appartiene al gruppo dei segugi, è un cane da caccia e tale deve rimanere. Io non vado a caccia, allo stesso tempo non condivido affatto chi riduce la loro attività a semplici passeggiatine, non è un cane da salotto anche se sa poltrire come un vero ghiro. Portatelo in spazi aperti e vedrete quanto ama stanare e correre.

I miei Basset vivono liberi tutto il giorno in un parco di 7000mq, in un contesto rurale e boschivo, nelle tipiche colline toscane del Mugello. Sono condotti in escursione e esplorazione, frequentemente al di là dei confini dell’allevamento.

Non sono mai chiusi e questo li stimola nel seguire le piste, allenando l’olfatto e l’istinto di segugio. Sono abituati ai bambini e socializzano con altri cani.

Sono continuamente seguiti da veterinari e vivono in un contesto pulito e sano. Molte ore sono dedicate alla socializzazione e al gioco e vengono portati in città e luoghi affollati per la loro tranquillità pschica nell’età dello sviluppo.

Le cucciolate sono pensate solo in funzione del benessere della femmina, sono rare e sempre monitorate in maniera scrupolosa. La scelta del maschio è oculata e studiata per il miglioramento della linea. Il rimanere a livello amatoriale e non professionale (che implica un numero elevato di cuccioli l’anno) è una decisione voluta per non eccedere nella produzione, al fine di perseverare nell’ambito di una selezione accurata, senza accanimento.

Durante l’anno partecipiamo a Expo Nazionali e Internazionali per sottoporre i cani a giudizio e per un confronto continuo sulla realtà del mondo Basset.

Non si cedono mai cani anziani, nè femmine che hanno finito il proprio tempo riproduttivo, i miei cani nascono e vivono con me.

Dal 18 gennaio 2012 l’allevamento è riconosciuto dall’ENCI e FCI con affisso “DELLE TERRE IRLANDESI”.


Guliver

Tecla

Bette Davis

Amélie

Gilda

Greta